La Tecnologia BMW Plug‑in Hybrid ora sulla Gamma BMW.

La Tecnologia BMW Plug‑in Hybrid ora sulla Gamma BMW.

BMW iPerformance

Nuova BMW 530e BERLINA: Business Athlete.

Nuova BMW 530e BERLINA

Performante: con due motori c’è più piacere di guidare.

Pensare in maniera creativa. Essere al passo coi tempi. Sono questi i due concetti alla base della sostenibilità su cui si basa la BMW 530e iPerformance. Una vettura all’avanguardia e dal futuro brillante, con una propulsione ibrida plug-in che offre un piacere di guida elettrico mai provato prima.

Potenti motori BMW TwinPower Turbo, struttura leggera intelligente, Integral Active Steering per la massima agilità e un handling di prima classe, Adaptive Mode: Nuova BMW Serie 5 è progettata per un’esperienza di guida sportiva senza eguali, sempre un passo avanti alla concorrenza.

Nuova BMW Serie 5 è un esemplare perfetto di berlina business all’avanguardia. Il suo design dinamico ed elegante la rendono unica: look sportivo e piacere di guidare uniti ad una tecnologia sempre più innovativa.

La BMW 530e iPerformance combina un motore elettrico e un motore benzina a 4 cilindri TwinPower Turbo in una propulsione ibrida plug-in BMW eDrive di massima efficienza. Il sistema garantisce un’autonomia puramente elettrica ad emissioni zero con prestazioni particolarmente dinamiche.

BMW 530e Berlina

Propulsione.

Il sistema propulsivo è composto da un motore benzina a 4 cilindri da 185 kW (252 CV) con tecnologia BMW TwinPower Turbo, un motore elettrico da 70 kW (95 CV) e una batteria ad alta tensione agli ioni di litio con capacità di 9,2 kWh. Quando si guida in modalità puramente elettrica, la vettura ha un’autonomia di circa 46 km e una velocità massima elettrica di 140 km/h.*

* Valori provvisori non ancora confermati.


Nuova BMW 530e Berlina - Motore

I valori relativi ai consumi e all’autonomia delle vetture elettriche e ibride sono determinati tramite il ciclo di omologazione NEDC stabilito dalle attuali Norme Europee. I consumi reali o l’autonomia elettrica possono quindi discostarsi dai valori determinati in fase omologativa in funzione di molteplici fattori quali le condizioni ambientali e lo stile di guida.